La foto del giorno – 11 ottobre

Conclusa la lunga permanenza a Balmoral Castle la Regina è rientrata questa settimana nella capitale, e oggi ha ripreso la normale attività visitando a Morden, nell’area sudorientale di Londra, Haigh Housing, che si occupa di fornire alloggi convenienti ai reduci. queen-morden-flowers-zTutta in azzurro profondo, il cappellino addobbato da ricca vegetazione, ha incantato ugualmente adulti anziani e scolari della scuola locale, e ha reagito deliziata alla bambina che le ha gridato: You’re the best Queen in the world!

Lunedì dovrà dimostrarlo una volta di più, riaprendo il Parlamento in pieno delirio Brexit, e le toccherà leggere il discorso scritto dal Prime Minister Johnson, il cui comportamento, nei confronti del Paese, del Parlamento e della Regina stessa, è stato finora assai discutibile.

Martedì 15 invece è prevista un’uscita a due con la nuora Camilla. La prima e la seconda signora del regno assisteranno alle celebrazioni dei 750 anni dalla riedificazione di Westminster Abbey; innalzata ampliando un piccolo monastero benedettino da re Edward (poi Santo Edoardo il Confessore) che intorno al 1040 s’era insediato nei pressi, col suo palazzo, la nuova chiesa fu dedicata a San Pietro, in correlazione diretta con la Cattedrale di San Paolo che sorgeva nella City. Quella era conosciuta come the east minster, per cui questa divenne the west minster. Fu consacrata il 28 dicembre 1065 senza la presenza del re che, gravemente ammalato, morì poco dopo. L’anno seguente, il giorno di Natale 1066, William the Conqueror vi fu incoronato – inaugurando una prassi che sarà seguita con tutti i sovrani –  e un secolo dopo i resti di Edward, asceso agli onori degli altari, furono traslati dall’Altare Maggiore a un nuovo sepolcro. Passò un altro secolo e un altro re, Henry III, decise di riedificare la chiesa nello stile gotico che si stava affermando. Era il tempo delle cattedrali, sul suolo inglese ne sorsero a Canterbury, a Winchester, a Salisbury; Westminster fu trasformata da semplice luogo di culto in uno dei centri del potere regio. La nuova chiesa fu consacrata il 13 ottobre 1269; 750 anni dopo, il monarca torna a celebrare con l’anniversario il legame unico tra la Corona e la Cattedrale.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...