Visita del Presidente Mattarella in Svezia

Mentre gran parte dell’attenzione dei royal watchers è concentrata su Londra per il settantesimo compleanno dell’erede al trono, a Stoccolma è iniziata in pompa magna la visita di stato del Presidente Mattarella, accompagnato dalla figlia Laura. Già. Mattarella Svezia 2 Da dove cominciamo? Cappotto informe e troppo grande, Sciarpa inutile – in seta dégradée, ma potrebbe essere pure peggio – e annodata pure male. Mattarella Svezia 1 Borsa a spalla, già sbagliata di suo, agguantata per la tracolla. Le stava scivolando? Appunto. Cappotto troppo corto è stato detto? Mattarella Svezia 3 Abito troppo corto per occasione, età e gambe. Naturalmente non siamo sorpresi dato il cappotto. Nota a margine: purtroppo non basta un pillbox per sembrare Jackie.

La foto del giorno – 11 novembre

Se gli Inglesi oggi hanno celebrato con l’abituale solennità – come ogni anno da 99 a questa parte – la Remembrance Sunday deponendo corone di poppies scarlatti al Cenotafio, gran parte del resto del mondo si è riunita a Parigi per commemorare i cento anni dall’armistizio che mise fine alla Prima Guerra Mondiale. paris 918-018Una settantina tra sovrani e capi di stato hanno assistito all’Arc de Triomphe alla cerimonia organizzata del Presidente Macron, il cui profilo aquilino si riconosce in basso a destra, accanto all’inconfondibile zazzera bionda della moglie Brigitte. Sempre a destra ma di fronte – con un ampio 7/8 color panna dall’ancor più ampio collo – la Granduchessa Maria Teresa del Lussemburgo accanto al marito Henri; segue Felipe VI di Spagna. Sul lato opposto, se riuscite a distogliere lo sguardo dal vasto fiocco che addobba collo petto e addome di Charléne (Givenchy, come il cappotto pied-de poule) noterete, dopo la principessa monegasca, il marito Albert e un altro signore a me sconosciuto, il Presidente Sergio Mattarella. La cui presenza consola un po’ del generale disinteresse del nostro paese per il centenario.

La foto del giorno – 6 novembre

Eccoli! Come annunciato ( La foto del giorno – 4 novembre ) i principi ereditari di Danimarca sono a Roma per una missione commerciale di due giorni. Oggi colazione al Quirinale su invito del Presidente Mattarella. Danesi Quirinale Mary, forse la più chic delle royal ladies in circolazione, non ha deluso le aspettative con un abito panna e accessori nude. Perfetta, e pedalare. Una piacevole sorpresa Laura Mattarella in Emilio Pucci, cortino ma ci sta. Bene le scarpe, che sottolineano il tono seventies dell’abito – e poi diciamolo, a un certo punto l’accoppiata abito corto tacco alto è pericolosissima – peccato solo per le calze così leggere. Ma dove le hai trovate Laure’, che di quel peso non si vendono più?

News – from Her Majesty The Queen

FB_IMG_1534940032415

Il primo post che pubblico appena atterrata in Albione riguarda Her Majesty che, unica tra i sovrani stranieri – almeno finora – ha inviato un messaggio di condoglianze al Presidente Mattarella per la tragedia di Genova.

Non pervenuto l’aspirante Re d’Italia, Vittorio Emanuele Principe di Napoli, né l’erede Emanuele Filiberto Principe di Venezia. Ha scritto invece una lettera di condoglianze al sindaco di Genova Amedeo d’Aosta, e naturalmente qualcuno l’ha pure criticato.

La foto del giorno – 20 luglio

matt&ufficiali di marina

Inauguriamo una nuova rubrica, e lo facciamo con l’involontario patrocinio del Presidente Mattarella.

Questa foto è una boccata d’aria per tutti quelli che guardandosi intorno nelle (sporche, ahimé) strade del nostro amato Paese temono che l’eleganza sia definitivamente scomparsa. Ebbene, grazie a Dio non lo è.

In occasione del 153° anniversario dell’istituzione del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera il Presidente ha ricevuto l’Ammiraglio di Squadra Valter Girardelli e l’Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino al palazzo del Quirinale. Ma quant’è chic l’uniforme estiva della Marina? E anche il risvolto dei pantaloni del Presidente sembra perfetto.

(ph Marina Militare)