Breaking News!

Non so come dirvelo, ma gira una notizia (lanciata da Richard Palmer, royal reporter  del Daily Express) che dovrebbe essere confermata in serata o al più tardi domani, secondo cui ci sarebbe un altro divorzio alla corte di St James. lord & lady snowdonQuesta volta i divorziandi sono i Conti di Snowdon, cioè David Armstrong Jones – figlio della defunta Margaret e del marito Tony – e sua moglie Serena Stanhope. La coppia si sposò nella chiesa di St Margaret (che sorge accanto a Westminster Abbey) l’otto ottobre 1993; ha avuto due figli: il ventenne Charles e Margarita, 17 anni, damigella al matrimonio dei Duchi di Cambridge.

Lord Snowdon è un interior designer di certa eleganza e alterne fortune, ora ha un incarico onorario della casa d’aste Christie’s; lady Snowdon è nata in Irlanda, figlia del Conte di Harrington; ha studiato arte in Italia e lavorato brevemente per Armani. Una coppia di lunga data, con una vita abbastanza tranquilla, eccezion fatta per un tentativo di ricatto a sfondo omosessuale, risolto con la condanna dei due ricattatori.

Se la notizia verrà confermata vorrebbe dire che è in atto una vera fuga dalla Royal Family; vorrebbe però anche dire che si stanno liberando vari posti. Signore, fatevi sotto!

 

Aggiornamento al volo: la notizia è confermata.

La foto del giorno – 17 febbraio

La fotografia di oggi non può essere che questa: la futura sposa Beatrice di York è in Pakistan per una breve vacanza a base di elisci nella Kaghan Valley. Nel weekend è stata ospite del Presidente Arif Alvi nella doppia veste di membro della Royal Family e di Vice President, Partnerships & Strategy di Afiniti, una società che si occupa di intelligenza artificiale, e prima di imbarcarsi su un elicottero per andare a sciare c’è stato tempo per un summit con altri ospiti di livello. beatrice+matteoAlla sua destra c’è il Primo Ministro del Pakistan Imran Khan, alla sua sinistra il manager TIM Federico Rigoni, poi c’è Zia Chishti, patron di Afiniti, che è americano di origini pakistane, e accanto a lui Matteo Renzi; presente anche un altro ex premier, lo spagnolo José María Aznar, seduto di fronte a lei.

Giornali, anche e soprattutto nostrani, scatenati alla ricerca di indizi politico-affaristici celati dall’incontro; noi che in questo blog non ci occupiamo di politica ci limitiamo ad alcune riflessioni: 1) Beatrice è l’unica signora in un gruppo di uomini, che scommetto si considerano tutti maschi alfa; 2) evidentemente nel suo lavoro è stimata, non è escluso che la sua origine l’abbia aiutata, ma anche lei deve averci messo del suo; 3) vuoi vedere che davvero l’uscita di scena dei Sussex comporterà un suo ruolo di primo piano nelle attività della Royal Family? 4) elisci? accidenti! una vera wonder woman.