Breaking news!

Quando la realtà supera la fantasia. Avete presente il favoloso regalo che il piccolo George di Cambridge ha ricevuto in regalo qualche giorno fa da Sir David Attenborough? Il dente fossile di squalo della specie estinta Carcharocles megalodon rinvenuto dal celebre naturalista a Malta negli anni ’60? (Le foto del giorno – Natura in blu)?

Ebbene, il Governo maltese ne chiede la restituzione. Il Ministro della Cultura Jose Herrera ha dichiarato che il reperto dovrebbe essere esposto in un museo del suo Paese, e ha promesso di avviare rapidamente le pratiche per la restituzione. Va ricordato che Malta è stata colonia britannica fino al 1964, e per i successivi dieci anni Elizabeth II ha continuato ad esserne Capo di Stato, è dunque probabile che all’epoca del rinvenimento portare nel Regno Unito un reperto fossile non avesse conseguenze. D’altra parte i Britanniic hanno una lunga consuetudine in tal senso; basti pensare ai celebri Elgin Marbles, che altro non sono se non buona parte della decorazione del Partenone. Acquistati in loco da Lord Elgin all’inizio dell’Ottocento, quando Atene faceva parte dell’Impero Ottomano, i Marmi (esposti al Britih Museum) sono da decenni al centro di una querelle col Governo Greco che ne chiede, finora senza successo, la restituzione.

Lady Violet trova francamente odiosa l’idea di togliere un regalo a un bambino, ancorché futuro re, ma probabilmente a La Valletta pensano di poter usare la popolarità planetaria della Royal Family per promuovere il territorio. Comprensibile, ma molto antipatico. D’altronde si dirà che dall’altra sponda dell’Atlantico – anzi, da quella del Pacifico – c’è già qualcuno impegnato nell’autopromozione grazie alla popolarità della Royal Family, ed è proprio da lì che oggi arriva una notizia francamente sconcertante. Il ricchissimo accordo concluso con Netflix dai Duchi di Sussex comprenderebbe anche una sorta di reality show, con le telecamere a seguire la coppia per tre mesi. Pensavo fosse Obama, invece era Kardashian.

2 pensieri su “Breaking news!

  1. Buonasera, Lady Violet. Hai anche tu l’impressione che Harry non sia poi così innocuo come sembrava all’inizio? Mi spiego: fin’ora ho pensato che fosse “a traino” della moglie. Lei desidera, lui esegue… magari pure convinto di decidere insieme…però adesso, con le ultime novità – inclusa la trovata di ricordare agli americani che devono ricordarsi di esercitare il diritto al voto perché “lui”, in un altra Nazione, non ha mai potuto farlo (e secondo me neanche gli passava per la testa…)- comincio a pensare che il personaggio principale è Meghan ma il suggeritore nascosto è il marito. Altrimenti non mi spiego questa serie infinita di bordate di Harry alla sua (ex?) famiglia reale. Non sarà che il buon principe crede di essere infinitamente più bravo e in gamba di nonna, padre e fratello e, in definitiva, l’unico vero erede della popolarità della madre? E desidera dimostrare questa sua convinzione proprio in faccia ai suoi parenti a modo suo (e pure del mondo ma solo per fare del bene, sia chiaro…)? Non so…non mi convince.

    "Mi piace"

    • Io credo che la situazione sia abbastanza complessa, e non ancora del tutto chiara. Se guardiamo indietro, mi sembra che in generale la Royal Family abbia qualche problema nel gestire il secondogenito; a parte George VI, che probabilmente avrebbe voluto rimanere dov’era, ci sono stati problemi con Margaret, ce ne sono, enormi, con Andrew, e ora anche con Harry. L’idea che ha sempre avuto Charles del suo regno, quando verrà, si basa sulla cooperazione dei due figli, l’erede più concentrato sul trono e sul Paese, l’altro sull’estero e il Commonwealth. In questo senso una moglie non britannica e birazziale è sembrata perfetta. Il problema è che, secondo me, a lei non è mai interessato fare la principessa del Regno Unito, io ho sempre avuto l’impressione che lei tutti gli aspetti storico simbolici della monarchia non li conosca, e neanche le interessino. Penso molto probabile che Harry non fosse convintissimo del suo ruolo, e l’arrivo di Meghan ha fatto da innesco, quello che si capisce di meno è che cosa pensasse di fare, visto che tutte le sue attività, dalla carriera militare alle attività benefiche, sono strettamente legate al suo essere un membro della RF. Ormai la gran parte dei figli minori di un sovrano ha una vita propria e compare quando necessario, ma per fare ciò si è costruita una carriera, studiando e magari laureandosi. Harry non ha fatto nulla di tutto ciò, anche se magari era il suo desiderio, e arrivata Meghan ha colto la alla al balzo.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...