La foto del giorno – 3 ottobre

Se i Sussex sono in Sussex, dove sono i Wessex? A Parigi! Impegnati in una tre giorni nella Ville Lumière per il Duke of Edinburgh’s Award – Fondazione filantropica istituita nel 1956 dal Principe Philip, ora guidata dal Principe Edward – i Conti di Wessex hanno partecipato a numerosi incontri di vario genere. Non è mancata una visita all’INSEP, l’Istituto Nazionale per lo Sport, dove Sophie si è cimentata nel tiro con l’arco. the-countess-of-wessex-arrow-a Adoro questa foto. La dolce Sophie, perfetta signora in stile bon ton con cappottino blu (Stella McCartney), pantaloni a zampetta, scarpine con tacco a rocchetto (in inglese kitten heels) sfodera una notevole grinta, grande concentrazione e uno sguardo quasi spietato. Una vera erede di Boudicca!

Breaking News – Se ve lo siete perso…

Se non lo avete visto al cinema, e a luglio ve lo siete perso, oggi avete di nuovo la possibilità di godervi il delizioso Una Notte con la Regina. Date un’occhiata al vecchio post, ma tenete presente che sono cambiati canale e ora di programmazione. Questa sera il film è su RAI MOVIE (canale 24) ore 21.10.

Breaking news – A Royal Night Out

Buona visione!

P.S. c’è anche Rupert Everett nel ruolo di Re Giorgio VI

Sussex + Sussex in Sussex

E venne il giorno in cui i Duchi di Sussex visitarono il Sussex.  Viaggio in elicottero, giornata piena di impegni ma dal mood rilassato, infatti Harry non si è nemmeno messo la cravatta! meghan sussex 2 Inutile dire che tutti gli occhi erano puntati su Meghan, che si è concessa con generosa grazia. Per l’occasione la duchessa ha scelto il verde scuro, una di quelle tinte che le stanno così bene, ed è pure uno dei trend di stagione.

Gonna dritta in pelle Hugo Boss e semplice blusa in seta & Other Stories, più un bel 7/8 Armani in un color crema, una tonalità che però non la esalta. Le scarpe in suede sono evidentemente abbinate al soprabito ma risultano troppo chiare per lei. Sui capelli sapete già come la penso, dunque inutile ripetersi.meghan sussex 5In mano la Nina Bag di Gabriela Hearst, brand americano (la stilista è uruguayana ma vive a New York) che sta diventando assai di moda. La borsa non è al momento disponibile, e se la volete dovete mettervi in lista d’attesa. Personalmente passo, la trovo bruttissima e penso che con questa mise stia pure male.

I duchi hanno una carica di spontaneità – arricchita dal carisma di lui – che li rende assai popolari. D’altra parte come si fa a non amarli, o almeno a guardarli con simpatia? Queste immagini sono eloquenti, e penso alla reazione di soddisfatta delizia dipinta sul viso della nonna sovrana guardando la prima. Quanto alla seconda, io un real sopracciglio inarcato me lo immagino, ma se c’è una cosa che Sua Maestà ha dimostrato nella sua lunga vita è di non temere i cambiamenti, e anzi di saperli innescare.

Foto perfetta, da 10 e lode. Scommettete che la rivedremo spesso?meghan sussex 7 L’immagine mostra anche la duchessa indossare un signet ring, cioè un anello con lo stemma, cosa che ha mandato in fibrillazione un po’ di osservatori, perché nel mondo anglosassone solo gli uomini portano quell’anello, e all’anulare sinistro. Un’altra novità di Meghan, magari un anello con il suo coat of arms? meghan sussex ring Presto svelato l’arcano, trattasi di anello placcato oro con piccolo topazio bianco, il Mantra Open Heart di Missoma. Secondo il produttore “representing emotions of love, passion and friendship. One to wear close to the heart”. Se è un portafortuna per l’amore direi che funziona e potrebbe valere l’investimento delle 85 sterline richieste. Se si riesce a passare sopra alla sua intrinseca, irrimediabile bruttezza, of course.