Le foto del giorno – 7 febbraio

Torniamo brevemente sulla notizia del giorno, i dettagli delle prossime nozze di Beatrice di York con Edoardo Mapelli Mozzi. chapel royalLa cerimonia si terrà tra sedici settimane, venerdì 29 maggio, nella Chapel Royal di St James’s Palace, dove negli ultimi anni sono stati battezzati i piccoli George e Louis di Cambridge; prima di loro, l’ultima royal baby a ricevere qui il sacramento del battesimo fu proprio Beatrice, il 20 dicembre 1988. bea christeningIl Palazzo fu edificato per volere di Henry VIII sul sito di un lebbrosario, e la cappella fu decorata da Holbein in onore della nuova regina, la quarta moglie del re, Anne di Clèves. Come si sa il matrimonio finì prima di cominciare, proprio a causa dell’opera di Holbein, che aveva realizzato un ritratto troppo lusinghiero della fanciulla, grazie al quale il sovrano aveva deciso il matrimonio con una donna che una volta incontrata lo aveva fisicamente assai deluso, per usare un eufemismo. Ma se pensate che questo non renda la cappella il luogo ideale per un royal wedding sbagliereste, visto che ben due sovrani, in tempi relativamente recenti, si sono sposati qui: i trisavoli di Beatrice, il futuro George V con Mary of Teck il 6 luglio 1893; e prima di loro Victoria con Albert Saxe-Coburgh, il 10 febbraio 1840. bea young victoriaVe la ricordate Beatrice nel ruolo di dama della regina nel film The Young Victoria, prodotto da sua madre Sarah, Duchessa di York?

2 pensieri su “Le foto del giorno – 7 febbraio

  1. La foto mi rammenta i tempi d’oro della coppia York, quando ancora le nubi non si addensavano all’orizzonte. Felici, scapestrati di fondo, probabilmente dico io uniti da una certa carica sessuale non certo morigerata (visti i temperamenti malandrini dei soggetti), però una coppia che poteva durare. Lui anche belloccio a dirla tutta. Peccato che poi è successo un disastro. Sempre un peccato le coppie che si sfasciano, io tifo per l’unione e la concordia, anche quando i coniugi non sono due esempi di stile.

    "Mi piace"

    • Quella tra gli York è stata (è?) una grande passione, purtroppo temo mancasse un po’ di prudenza, di equilibrio, di pazienza che nei matrimoni è fondamentale.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...