Breaking News! – Che disonore

Lui potrà anche pensare che alla fine la madre lascerà correre come se nulla fosse accaduto, e che il privilegio di scortarla alla cerimonia in memoria del padre fosse l’inizio della sua riabilitazione, ma il resto del mondo la pensa diversamente.

(Ph: Will Oliver/EPA)

È appena giunta la notizia che a Andrew è stata ritirata la Freedom of York, titolo onorifico assai prestigioso ricevuto nel 1987 dall’allora giovane principe, fresco sposo di Sarah e titolare del Ducato di York. La mozione è stata votata oggi all’unanimità dal consiglio cittadino, e manifesta in maniera inequivocabile il desiderio della città di marcare le distanze dal principe e dal suo pessimo comportamento. La decisione non comporta in automatico la rimozione del titolo ducale, ma è una circostanza di cui si potrebbe – e forse dovrebbe – tenere conto; e non è escluso che una richiesta in tal senso sia il prossimo passo della città di York. Peccato che Andrew non abbia fatto tesoro delle parole di un grande Inglese, Winston Churchill: “the price of greatness is responsibility” il prezzo della grandezza è la responsabilità.

4 pensieri su “Breaking News! – Che disonore

  1. Ciao, volevo chiederti una cosa: il titolo di duca di York spetta al secondogenito del re/regina perché secondogenito o glielo ha dato la madre potendo scegliere tra vari titoli?

    "Mi piace"

    • Ciao Benedetta, il titolo di Duca di York viene conferito per prassi al secondogenito del sovrano, ma sempre su sua decisione, non è automatico. Ad esempio, nessuno dei figli di Victoria lo ha ricevuto benché, dopo la morte di Federico Augusto di Hannover nel 1827, fosse di nuovo disponibile.

      "Mi piace"

      • Grazie, sei sempre molto gentile. Immagino che la città voglia davvero liberarsi dal legame con un soggetto che di reale sembra aver avuto un po’ poco.
        Avrei un’altra domanda: ma il ducato di York gli produce una rendita economica?
        Cioè, più “brutalmente”: con quali soldi Andrea vive oggi, “dotato di titolo, e potrebbe vivere domani se sua madre gli togliesse il titolo?
        Comunque, per una madre 96enne deve essere una gran pena avere la certezza che un figlio, oggi 60enne, fino a pochi anni fa andava a letto con minorenni.

        "Mi piace"

      • Grazie! La verità è che anche le vostre domande sono uno stimolo a informarmi meglio. Dunque, il Ducato di York non produce reddito. Da working royal Andrew riceveva dei fondi pubblici, che ora non ha più. Ha sicuramente una pensione da ufficiale di marina, ma credo gli basti per le mance, sempre se le dà. Dovrebbe avere un certo patrimonio personale, ad esempio sicuramente la Queen Mom ha lasciato del denaro in eredità a nipoti e pronipoti; nel 2007 Andrew ha messo in vendita la casa coniugale, Sunninghill Park, per 15 milioni di sterline, anche se poi ha acquistato lo chalet di Verbier (ora venduto per pagare la Giuffre) per una cifra simile. A parte altro denaro che può aver ricavato promuovendo il commercio e l’industria britannici, e l’eredità di Philip, la cui entità non è nota, non escludo che riceva denaro dai fondi privati materni. Sarà interessante vedere cosa accadrà con Charles sul trono…

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...