La foto del giorno – 27 ottobre

C’erano una volta i New Romantics.  2AD7173300000578-3174722-image-a-79_1437865903377Moda, lifestyle e musica, il movimento nato in Inghilterra si ispirava a David Bowie, a Bryan Ferry e ai Roxy Music, imitandone il look e anche alcune caratteristiche musicali, rese più semplici e orecchiabili, insomma più pop.  Il nome si trova nel verso “Like some new romantic looking for the TV sound” della canzone Planeth Earth, cantata nel 1981 dai Duran Duran, cioè i signori a destra nella foto. Sempre nel 1981 la fanciulla a sinistra diventava HRH The Princess of Wales, e il simbolo New Romantic per eccellenza, con i suoi capelli biondi, le collarette di pizzo e l’allure, invero un po’ forzata, da Cenerentola. Ecco, se non vi ricordate il delirio scatenato dai Duran Duran a Sanremo nel 1985 – e bissato due anni dopo – forse non apprezzerete particolarmente questo post.

Come è finita per la povera principessa ahimé è cosa nota, sui Duran Duran le luci si sono affievolite da un pezzo, ma oggi si riaccendono sul primo signore a destra, perché oggi per lui è un milestone birthday, come dicono loro. Simon John Charles Le Bon nasce il 27 ottobre di sessant’anni fa a Bushey, contea di Hertfordshire. Frequenta la Pinner County Grammar School, lo stesso liceo di Elton John, si avvicina al movimento punk e va a fare il volontario in un kibbutz israeliano, attività non solo benefica ma all’epoca anche piuttosto di moda. Quando rientra decide di studiare arte drammatica (all’università di Birmingham) e poco dopo partecipa quasi per caso a un provino per i Duran Duran. Andy Taylor racconta l’arrivo all’audizione di questo ragazzo alto e belloccio, viso tondo e ciuffo alla Elvis (o alla Bobbi Solo) gambe lunghe inguainate in un paio di pantaloni maculati. Rosa. La band aveva trovato il suo frontman. Alla trionfale carriera musicale Simon ne affianca una da seduttore, che si interrompe quando incontra la splendida supertop angloiraniana Yasmin Parvaneh e la sposa. Dal matrimonio nascono tre figlie: Amber (modella come la madre), Saffron (cantante come il padre) e Tallulah (attività non pervenuta). Quest’anno, a celebrare il sesto decennio del capofamiglia, è arrivato anche il primo nipotino.

L’attività musicale continua, anche se con minore intensità – e minore successo – degli anni d’oro (la band ha venduto un totale di 185 milioni di dischi), ma nella vita di Simon una passione resta sempre viva: la vela. E il Manchester United, of course.

Insomma, gli anni sono passati, e con loro il successo planetario e, immagino, anche la bellezza da putto. Ma i pantaloni rosa maculati, quelli li avrà ancora?

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...