Mamme piedini e fiori

Nel Regno Unito la festa della mamma è l’ultima domenica di marzo, ma Meghan è americana, il che  le ha consentito di festeggiare oggi la recentissima maternità, e ha fatto bene, sennò avrebbe dovuto aspettare quasi un anno. archie feet

La fotografia per fare gli auguri alle mamme di tutti i paesi in cui si festeggia oggi, compresi gli USA, è un piccolo capolavoro: in primo piano i piedini di Archie sorretti dalla mano di mamma Meghan, e sullo sfondo un cespuglio di fiori azzurri, i non ti scordar di me (in inglese forget-me-not) che erano i preferiti di Diana.

Il tutto pubblicato sull’account Instagram dei Duchi di Sussex, con questo messaggio: “Paying tribute to all mothers today – past, present, mothers-to-be, and those lost but forever remembered. We honor and celebrate each and every one of you”.

Buckingham Palace ha confermato che la foto ritrae proprio i piedini di Archie, e i fan si sono scatenati all’idea che il post sia stato scritto direttamente dalla duchessa leggendo la parola honor scritta secondo lo spelling americano, visto che nel British English la corretta grafia sarebbe honour.

Da parte nostra osserviamo con piacere la bella copertina candida che avvolge il pupetto; naturalmente non è fatta a mano, ma certe raffinate sfumature ormai si vedono di rado. A tal proposito Lady Violet, che è un’avida tricoteuse, lenta ma accanita direbbe qualcuno, invita chiunque di voi, non solo le future mamme zie o nonne, a riprendere in mano ferri e gomitoli: la creatività segue molti fili!

2 pensieri su “Mamme piedini e fiori

  1. Immagine dolcissima 😍
    Come Meghan, anch’io ho potuto festeggiare la mia prima festa della mamma a poche ore dal parto: all’epoca avevo dato poco peso alla cosa, ma a distanza di anni, ricordo quel momento con tanta dolcezza.
    Grazie per averci fatto notare la copertina! Il mio piccolo ne ha ereditato dal cuginetto una bellissima fatta a mano: non ho mai capito perché se ne siano liberati 🤔
    Non sono un’accumulatrice (tutt’altro!), ma alcuni oggetti diventano dei veri cimeli 😊

    Mi piace

    • Mia madre lavorava molto ai ferri, fece cose bellissime per noi (soprattutto per me, unica figlia femmina) ma aveva l’abitudine di preparare regali per i bambini delle amiche in attesa (e poi per i nipotini). Non solo mi piacevano molto i capi realizzati, mi piaceva anche questo modo di partecipare all’attesa. Oggi il tricot è quasi un lusso, e io ho la fortuna di godermelo, soprattutto grazie a delle amiche bravissime che mi coinvolgono nei loro progetti. Auguri a te per la festa della mamma!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...