Le foto del giorno – 28 maggio

C’era una volta l’aristocrazia inglese, elegante raffinata e un po’ blasée. Al vertice c’era naturalmente la Royal Family, appassionata di sport très chic tipo il cricket, coi giocatori nelle uniformi candide e le partite interminabili, incomprensibili a chiunque nato al di qua della Manica. O il polo – di cui si iniziò a sentir parlare seguendo le gesta dello scapolo Charles in attesa che si accasasse – francamente sconosciuto a chi non avesse un amico British, o uno zio emigrato nella pampa argentina. Ricordate, vero? Bene, scordatevi tutto. william av matchPerché il Duca di Cambridge, che un giorno siederà sul trono britannico, l’altra sera era invece seduto sugli spalti dello stadio di Wembley per i play off tra l’Aston Villa, di cui è tifosissimo, e il Derby County. E, oltre a seguire uno sport popolare come il calcio, alla faccia del tradizionale aplomb nazionale si è scatenato come neanche al Maracanã. william av match 3La testa coperta da un cappellino con lo stemma della squadra del cuore ha seguito prima teso will av match 6poi felice lo svolgersi della gara, abbracciando con trasporto John Carew, ex giocatore del team di Birmingham. william av match 4Quando John McGinn ha segnato il secondo gol la gioia è diventata incontenibile. william av match 5Alla fine del match, il principe ha manifestato in modo un filino inelegante ma senza dubbio efficace il proprio apprezzamento ai giocatori. L’Aston Villa promossa in Premier League, Yippee!

E non perdetevi il video! https://www.instagram.com/p/Bx-d5xoHhHK/

 

P.S. se vi interessa sapere per quale squadra di calcio tifano i royals,ne abbiamo parlato qui Tre leoni hanno sbranato undici vichinghi

 

 

Queen Victoria, come non l’abbiamo mai vista.

Il 2019 è il bicentenario della nascita della Regina Victoria, e se ne parlerà a lungo.victoria ireland 1900 Mostre, film, libri, ritratti, la sovrana è e sarà presente in tutti i modi possibili, ma questo video è una chicca assoluta. Bryony Dixon, curatrice del British Film Institute al MOMA, il Museum of Modern Art di New York, ha rinvenuto un filmato che mostra la regina nel suo ultimo viaggio in Irlanda, nell’anno precedente la morte. Victoria in carrozza riceve l’omaggio degli Irlandesi, e in particolare una grande corbeille di fiori da due ragazze, dimostrandosi molto più amabile, molto meno distante e ieratica di quanto potessimo immaginare e… porta occhiali da sole!

Da non perdere assolutamente, trovate il filmato nel link; la parte dedicata alla sovrana parte al minuto 1:45

https://www.moma.org/magazine/articles/70