A Royal Calendar – 17 dicembre 2007

Nasce a Frimley, nel Surrey, James Alexander Philip Theo Mountbatten-Windsor Viscount Severn.

È il figlio minore e l’unico maschio di Edward, ultimo dei quattro figli della defunta Regina, e di sua moglie Sophie. È dunque il più giovane degli otto nipoti di Elizabeth e Philip, e quattordicesimo in linea di successione al trono britannico, dopo suo padre e prima della sorella Louise.

È anche il meno noto; i più lo hanno conosciuto quando, tenero e determinato, ha partecipato con sorella e cugini alla veglia con cui i nipoti hanno reso omaggio alla nonna scomparsa, e a molti non è sfuggito il gesto affettuoso con cui il marito di sua cugina Zara, Mike Tindall, lo ha consolato durante il funerale.

È dai gesti che lo conosciamo meglio, data la giovane età e la limitata biografia; io ad esempio rimasi deliziata dall’abbraccio riservato alla madre che aveva completato la bike challenge coprendo le 445 miglia (circa 700 chilometri) che separano Edimburgo da Londra per raccogliere fondi.

Ulteriore prova della famiglia serena e “normale” che i suoi genitori hanno saputo formare. Quando si sposarono il principe schivo e la bionda PR di origine gallese ebbero il titolo di Conti di Wessex e decisero che da figli di conti sarebbero stati trattati James e Louise, lasciando ai figli la facoltà di utilizzare HRH alla maggiore età. James porta il titolo di Visconte Severn, titolo sussidiario del padre, che allude alle origini della madre: il Severn è il fiume più lungo del Regno Unito, che nasce nel Galles e sbocca in Inghilterra.

Come la sorella, James ha un lago che porta il suo nome nella regione canadese di Manitoba. Come molti suoi coetanei ama la vita all’aria aperta ed è particolarmente abile nella pesca con la mosca. Una passione che divide con la madre – il padre non ha abbastanza pazienza – per la delizia della nonna regina che ricordava le performance di sua madre, la Queen Mom.

Al visconte pescatore gli auguri di Lady Violet; non ci deluderà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...