Il discorso del Re

A Londra sono le 18.00 quando da Buckingham Palace (il discorso è registrato)King Charles parla al suo popolo, che sa da meno di 24 ore di essere rimasto orfano dell’adorata sovrana. Parla come un figlio, e un fratello maggiore dei suoi concittadini. Alla fine del periodo di lutto ne diventerà il padre, e vedremo se sarà un buon padre, ché in fondo i genitori non devono essere perfetti, devono essere affidabili.

Da padre annuncia che William sarà Prince of Wales; Catherine avrà dunque il titolo che fu di Diana, e speriamo che questo aiuti a chiudere una storia dolorosa e troppo, troppo lunga. A Harry e Meghan tanto amore e facessero quello che vogliono. Ok, non ha usato proprio queste parole; ma “express my love for them as they continue to build their lives overseas” (esprimo il mio amore per loro mentre continuano a creare le loro vite all’estero). All’amata Camilla, sul cui amorevole sostegno conta in questa fase di transizione, la conferma che sarà la sua Regina Consorte. Alla sovrana scomparsa, la cara mamà che ora è insieme a papà (il francesismo con cui aristocrazia e upper class British hanno sempre chiamato i genitori) soprattutto grazie. Grazie per la per l’esempio, la devozione e l’impegno fino alla fine dei suoi giorni. Stesso impegno e stessa devozione che caratterizzeranno il suo regno, per tutta la vita (quindi no, non abdicherà in favore di William). A me è parso pacato, deciso, e in giusto equilibrio tra serenità ed emozione. E naturalmente chic come pochi, rigorosamente in nero con camicia bianca e il tocco della pochette a scacchi.

The Queen is dead, long live the King!

4 pensieri su “Il discorso del Re

  1. Mi ha commosso, tratteneva a fatiche le lacrime . Ha ripreso mokto il discorso della Madre, ha parlato di William, ma non e’ mancato il nominare Harry!
    Sono curioso di vederlo al funerale della Nonna. Ieri e’ arrivato tardi a Balmoral, ma pare che anche Andrew, Edward , Sofìe e William siano arrivati a morte già avvenuta.
    Resta un mistero la causa della morte, di ipotesi non ne hanno fatte. Purtroppo l’età gioca questi scherzi.
    Io , sarò’ “TUTTO CORE E DEBOLEZZA” come diceva mia nonna paterna nei riguardi di sua sorella .
    Che gli Angeli la aiutino a salire verso Dio

    "Mi piace"

    • Caro Luc, è un momento penoso per noi, figuriamoci per loro. Pero questo dolore reso pubblico mi colpisce molto e lo apprezzo altrettanto; in fondo è come se permettessero anche a noi di partecipare. E “tutto core e debolezza” è bellissimo!

      "Mi piace"

  2. Posso dire? L’ho trovato perfetto, commosso, spontaneo, a suo agio, ben fatto il discorso, magistrale la stoccata ai Sussex, insomma buona la prima. Vedremo cosa seguirà… intanto, auguri anche ai nuovi principi del Galles, che portino veramente via ogni bruttura del passato!

    "Mi piace"

    • Sono daccordo con te, il primo discorso è stato perfetto. L’eredità del titolo di Principi di Galles è importante ma anche pesante, soprattutto per lei. Credo però che Catherine sia abbastanza forte, e loro due m8 sembrano una coppia in grado di affrontare una sfida del genere.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...