La foto del giorno vintage edition – giovedì gnocchi!

A gentile richiesta, oggi si parla di un gnocco vintage, nel senso che il signore in questione, ancorché ancora in vita e in perfetta salute – e in fondo nemmeno troppo agé – non è più così così gnocco. Si è un po’ scotto, diciamo.

young andrew vela

 

Ed ecco a voi in tutto il suo giovanile splendore Andrew, non ancora Duke of York, terzogenito della Regina, che sembra straveda per lui e gli perdoni praticamente tutto.

Andrew Albert Christian Edward apre gli occhietti azzurri a Buckingham Palace il 19 febbraio 1960; non nasceva un bimbo a un sovrano regnante dal 1857, quando la regina Victoria diede alla luce l’ultima figlia Beatrice. A 19 anni entra nella Royal Navy, che servirà con onore per 22 anni. Partecipa alla Guerra delle Falkland, e le sue operazioni gli regalano l’aura dell’eroe. Per capire il tipo, vinta la guerra va ad incontrare la madre in perfetta uniforme e una rosa tra i denti.

491-137

Corteggiatissimo, ha un debole per le ragazzacce e per alcuni anni si lega a Koo Stark, attrice americana (sì, pure lui)  che è comparsa anche in qualche pellicola di non particolare eleganza. La relazione non dura moltissimo, l’amicizia invece sembra ancora solida, tanto che il principe molti anni dopo la fine del loro amore fa da padrino alla figlia di Koo. Un po’ come accade con la ex moglie Sarah Ferguson, che dopo il burrascoso divorzio mantiene con Andrew un solido rapporto familiare: lui la ospita, ed è sempre intervenuto nei momenti di difficoltà di lei, dovuti principalmente a ragioni economiche. Complice anche un penalizzante accordo di divorzio, Sarah è stata capace di accumulare a più riprese debiti milionari, e qualche tempo fa si è resa responsabile di un goffo tentativo di lucrare sui rapporti con la Royal Family, ovviamente scoperto e fortemente criticato. Così come spesso sono state criticate alcune opacità, per non dire di peggio, nei rapporti tra Andrew e alcuni personaggi provenienti da paesi ricchi di risorse ma poveri di democrazia.

Critiche a parte, Andrew si sta preparando ad attraversare di nuovo la navata di una chiesa con una sposa al braccio: il 12 ottobre prossimo accompagnerà la figlia Eugenie all’altare, e poi siederà accanto alla ex moglie, e vedremo se alla fine, come in parecchi pensano, si risposeranno anche loro. Per quanto ci riguarda, Lady Violet si permette di consigliare a Sua Altezza di provare a perdere qualche chilo, ma soprattutto di cambiare taglio di capelli: gli uomini brizzolati possono essere estremamente charmant, ma bisogna ricordare che ciò che funziona a 20 anni non funziona più a 50, soprattutto in tema di capigliatura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...