La foto del giorno – 30 luglio

casareal vacanze

Da ieri anche i sovrani di Spagna, Felipe e Letizia, sono ufficialmente in vacanza con le loro figlie, appena rientrate da un campo scuola negli USA. Come da tradizione, la sede del riposo estivo è Palma de Mallorca, ma la novità di  quest’anno è che la famiglia non è stata ritratta nella residenza di Marivent, bensì negli splendidi giardini del Palacio de La Almudaina, sede del ricevimento che i Reali offrono alle autorità.

Tra i molti scatti Lady Violet ha scelto questo soprattutto per il Re, che sembra indicare qualcosa alle sue donne, producendosi in una plastica posa alla Tony Manero. Accanto a lui Letizia, perfetta in un bianco abito Hugo Boss (ormai uno dei suoi brand di riferimento) in sangallo, uno dei trend di stagione. Deliziose le due principesse, con abitini freschi e completamente diversi per foggia e colore (molto bella la tonalità fiordaliso indossata da Leonor). Impagabile l’espressione della Princesa de Asturias che guarda altrove con la classica espressione dai papà, basta! D’altronde Leonor a fine ottobre compirà 13 anni; Vostre Maestà riposatevi bene quest’estate, che l’adolescenza sta arrivando!

(ph Fernando Junco)

4 pensieri su “La foto del giorno – 30 luglio

  1. Come abito preferisco quello di Meghan (ne avevo uno simile anche se di un altro colore troppi anni fa) ma come look generale quello di Letizia in effetti le scarpe e la borsa di Meghan sono totalmente avulse dal resto io avrei accessoriato con sandali flat e borsa a tracolla lei ovviamente no
    Magari zeppe e borsa piccola con manico di paglia o coloratissima?

    Mi piace

    • Direi che Letizia non rischia e dunque l’effetto finale è piacevole. L’abito di Meghan secondo me è molto interessante, il denim declinato in un modello new look a me piace molto, peccato per quei difetti che ne rovinano un po’ la linea. Una zeppa, magari in corda, sarebbe stata perfetta, e mi sarebbe piaciuto un tocco di colore; al limite anche con quella clutch in midollino, ma le scarpe veramente non c’entrano niente. E poi era una partita di polo, quindi immagino che il terreno non fosse tutto pavimentato, e pensa con quei tacchi sottili trovarsi a camminare su un prato…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...